LIFESTYLE
Barba: guida ai trend della primavera-estate 2015
Scritto il 2015-03-19 da Silvia Artana su Moda

Fonte: www.vanityfair.it

La barba è passata di moda. Anzi, no. La tendenza "hipster" per eccellenza sembrava avere perso smalto dopo le ultime stagioni e invece eccola ancora protagonista. Oltre a schiere di "comuni mortali", a contribuire al suo successo ci sono molti vip (tra cui Andrea Pirlo, Jamie Dornan e Ben Affleck, solo per citarne alcuni) che l'hanno adottata come signature look e ormai non possono più farne a meno. Ma quali sono i trend per la stagione primavera-estate 2015?

Se da un lato resta in auge la barba lunga e folta, vero e proprio biglietto da visita delle nuove generazioni di intellettuali (o sedicenti tali) e bohèmienne, dall'altro sta prendendo piede la sua versione corta, meno eccentrica e più facile da portare nella quotidianità, che richiede però doppia cura e manutenzione.

Molto gettonata è anche la barba finto incolta, ovvero quella che vela il viso come un'ombra. Elegante e perfetta per regalare un aspetto misterioso e un po' dannato, deve essere gestita con grande pazienza e attenzione per mantanere l'effetto 5 o'Clock Shadow - ovvero quello che si ottiene dopo circa 12 ore dalla rasatura - che è ciò che la rende speciale.

Un po' a sorpresa, nella guida alle tendenze per la primavera-estate 2015 si riaffaccia anche il pizzetto. Usato e abusato negli anni '90 e nei primi 2000, torna a ombreggiare il mento degli uomini, anche se in una nuova versione, che lo vuole abbinato a barba piena e corta.

Infine, per gli amanti di una bellezza un po' retrò, la nuova stagione propone barba con baffi a matita e a manubrio (i baffi "hipster" per eccellenza), da osare però solo con uno stile molto ben definito e particolare. Diversamente, il rischio è di sembrare una caricatura.

Foto
Articoli Correlati
FootLocker e Converse rendono omaggio al quotidiano e alla creatività dei propri clienti realizzando quattro diverse Chuck Taylor All Star per il progetto Made by you. Punto di partenza e ispirazione è il concetto di stile, inteso non solo come modo di vestire ma, prima ancora, come filosofia di vita, trasposto da quattro wearers dell'iconica sneaker in altrettanti modelli unici e originali e raccontato in una serie di video promozionali che sono allo stesso tempo riflessione personale e manifesto di un modo di essere e "stare" nel mondo. "Il mio stile è un insieme di tante cose", spiega l'artista di strada e writer MrPiro, che lascia che la sua ispirazione fluisca dal vissuto di ogni giorno, dagli incontri, dalle persone, dagli oggetti, dall'architettura per illuminare con "splash" di colore ed energia la città in cui vive, Madrid, e creare un paio di Chuck Taylor All Star semplici, ma allo stesso tempo piene di significato e di carattere. Crede nella forza e nell'importanza dei dettagli il producer Sam Tiba, la cui seconda casa - e biblioteca, supermarket e chiesa - è il club, la discoteca, dove si sente libero e connesso con le persone come in nessun altro luogo. La musica è il tramite, ma non un legame, e la libertà è una "anarchia organizzata", come il suo stile, che prende forma in un paio di Chuck Taylor All Star basse, nere ed essenziali. "Penso che una delle più grandi fonti di ispirazione sono le persone che credono in se stesse" è la convinzione e il punto di partenza di Charlie Barker, Instagram influencer che ha creato una comunità di oltre 500 mila followers pubblicando foto funky di suoi look ispirati agli anni '90. Lo stile è qualcosa per cui si è felici di come si è e lei lo dimostra con un paio di Chuck Taylor All Star basse nere sulla cui punta c'è scritto "Let's play". Per Victor Valero, Foot Locker Sneaker Expert trasferitosi a Londra per "crescere", "lo stile è qualcosa che riguarda solo me stesso". Indossare esclusivamente ciò che piace, lasciandosi ispirare da nuove persone, nuovi mood, dal cibo e da culture differenti è ciò che rende ciascuno unico e originale. Proprio come le sue Chuck Taylor All Star: bianche, "rilassate" e unconventional. Sponsored by Footlocker

Stile - Comunicablog

Ci sono tutti (o quasi) nel nuovo spot di Adidas per il lancio della nuova collezione di scarpe da calcio Samba, quelle che vedremo da qui ai prossimi mondiali di Brasile 2014...

Stile - Comunicablog


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2020 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018