LIFESTYLE
Le auto da sogno del Salone di Ginevra 2015
Scritto il 2015-03-05 da Gaetano Scavuzzo su Motori

Fonte: netcarshow.com

Uno degli appuntamenti automobilistici più importanti dell'anno come il Salone di Ginevra è l’occasione ideale per conoscere nuove auto e supercar pronte a far sognare, e magari a realizzare i desideri dei più fortunati che possono permettersele. Anche all’edizione 2015 della kermesse automobilistica svizzera, che si svolge dal 5 al 15 marzo, non mancano le occasioni per lustrarsi gli occhi davanti a veri e propri gioielli su quattro ruote dal fascino assoluto. Un operazione di seduzione che parte dal design esterno per arrivare fino a sotto il cofano di auto che si rivelano potenti bolidi con altissimi livelli di potenza per prestazioni a dir poco esaltanti.

Tra le auto da sogno del Salone di Ginevra 2015 non può non esserci una rappresentante del Cavallino Rampante. A conquistare ferraristi e non è la Ferrari 488 GTB, una creatura estremante elegante e ricca di appeal che porta al limite le prestazioni. Si tratta di un berlinetta sportiva che è in grado di offrire 670 CV, nascosti sotto un design fedele alla storia Ferrari. Alla 488 GTB di Maranello, Porsche risponde con due interessanti novità per chi vuole il top da un’auto sportiva che non passi inosservata: la Porsche Cayman GT4 e la Porsche 911 GT3 RS.

Per chi è alla ricerca di prestazioni ancora più spinte non può restare insensibile alla Lamborghini Aventador SuperVeloce, la nuova versione estrema della supercar della Casa del Toro che ha spinto al limite le capacità aerodinamico delle forme portando la potenza del motore V12 a 750 CV. L’esclusività è qualità intrinseca invece della Aston Martin Vulcan, la nuova supercar britannica che verrà realizzata in soli 24 esemplari e che vanta una potenza superiore agli 800 CV. C’è poi chi alla potenza non ha proprio posto limiti come nel caso dalla Koenigsegg Regera, la nuova hypercar del marchio svedese che si mette in mostra a Ginevra dall'alto della sua alimentazione ibrida che supera i  1.500 CV riuscendo ad offrire una sbalorditiva accelerazione da 0 a 400 km/h in meno di 20 secondi, un missile su quattro ruote che potranno avere solo 80 fortunati visto a tanto si limiterà la sua produzione.

Foto


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2019 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018