LIFESTYLE
Camicia: focus su tessuti e colletti
Scritto il 2015-07-18 da Silvia Artana su Moda

Fonte: www.paginewebitalia.com

La camicia per l'uomo è un vero e proprio capo passepartout. Perfetta di giorno e di sera, va bene in ufficio (quando non è espressamente richiesta) e per un'occasione informale, mentre è imprescindibile con il completo. Una grande versatilità, resa possibile dai diversi tipi di tessuto con i quali è confezionata e dalla forma del colletto.

Per non sbagliare, scoprite qui come scegliere quella "giusta" per ogni stagione e circostanza.

Tessuti e stili: a ciascuno il suo

Fonte: www.robertosarti.it

Tessuti camicia uomo

Il tessuto non solo fa lo stile di una camicia, ma definisce anche la sua stagionalità. I più comuni sono:

  • Oxford - formato da un filo di ordito per due di trama, si differenzia in fine (estivo), medio (casual) e doppio ritorto (invernale). Tipica di questo tessuto è la micro-puntinatura bianca su fondo colorato, mentre la consistenza al tatto è morbida e setosa e l'aspetto lucido e cangiante.
  • Giro inglese - estremamente sofisticato, è caratterizzato da una trama con fibre colorate e bianche alternate e un aspetto a nido d'ape. Ideale per l'inverno e le mezze stagioni, è utilizzato per camicie eleganti.
  • Doppio ritorto - lucido alla vista e setoso al tatto, è un tessuto particolarmente resistente e che si stropiccia poco, utilizzato per confezionare sia camicie formali che casual.
  • Twill - la lavorazione a finissima trama rigata diagonale lo rende morbido e ideale per ogni periodo dell'anno.
  • Popeline - caratterizzato da ordito più fine della trama, è un tessuto leggero e liscio, ideale per tutte le stagioni.
  • Fil-à-fil - simile al popeline per lavorazione, si differenzia per la maggiore leggerezza.
  • Piqué - tessuto definito "composto" per la presenza di una doppia trama e un doppio ordito, è morbido e soffice e viene utilizzato per confezionare camicie da indossare nei mesi più caldi.
  • Voile - formato da una trama liscia e compatta, è un tessuto prezioso, utilizzato per confezionare camicie esclusive, ideali per essere indossate in ogni periodo dell'anno.
  • Lino - la sua principale caratteristica è la trama in fibra vegetale, che lo rende estremamente leggero e fresco, perfetto per camicie eleganti e informali da indossare nelle stagioni più calde.
  • Batista o Cambrai - è un tessuto in fibra di lino o cotone, leggerissimo e particolarmente adatto ai mesi più caldi.
  • Seta - formato da una trama in fibra animale, è un tessuto lucido all'aspetto e molto morbido al tatto. Utilizzato per confezionare camicie di alta gamma.

Tanti colletti, tante occasioni

Fonte: www.peraziende.com

Colletti camicia uomo

Esistono diversi colletti e ognuno definisce lo stile della camicia e l'occasione in cui indossarla. I più comuni sono:

  • Italiano - è caratterizzato da punte dritte non molto aperte che puntano verso il basso. Si differenzia in standard (per tutte le occasioni), classico (elegante), aggiornato (casual), aperto (sportivo), chiuso (molto elegante, da portare con nodo della cravatta piccolo), basso (come lo standard, ma dall'altezza inferiore), basso punte corte (casual, da portare con cravatte strette) e alto due bottoni (per persone con il collo lungo, da portare con nodo della cravatta largo).
  • Francese - colletto dallo stile formale, era il preferito del Duca di Windsor perché gli permetteva di indossare cravatte con un nodo grande (per l'appunto il nodo Windsor). La sua peculiarità sono le punte molto aperte, che puntano verso l'esterno.
  • Button Down - casual e informale, presenta una forma morbida e le punte fermate sul corpo della camicia da due piccoli bottoni. Si differenzia in basso (informale, da portare con cravatte strette o aperto) e alto (casual-chic).
  • Coreana - dritto e senza punte, è utilizzato soprattutto in contesti informali.
Articoli Correlati
FootLocker e Converse rendono omaggio al quotidiano e alla creatività dei propri clienti realizzando quattro diverse Chuck Taylor All Star per il progetto Made by you. Punto di partenza e ispirazione è il concetto di stile, inteso non solo come modo di vestire ma, prima ancora, come filosofia di vita, trasposto da quattro wearers dell'iconica sneaker in altrettanti modelli unici e originali e raccontato in una serie di video promozionali che sono allo stesso tempo riflessione personale e manifesto di un modo di essere e "stare" nel mondo. "Il mio stile è un insieme di tante cose", spiega l'artista di strada e writer MrPiro, che lascia che la sua ispirazione fluisca dal vissuto di ogni giorno, dagli incontri, dalle persone, dagli oggetti, dall'architettura per illuminare con "splash" di colore ed energia la città in cui vive, Madrid, e creare un paio di Chuck Taylor All Star semplici, ma allo stesso tempo piene di significato e di carattere. Crede nella forza e nell'importanza dei dettagli il producer Sam Tiba, la cui seconda casa - e biblioteca, supermarket e chiesa - è il club, la discoteca, dove si sente libero e connesso con le persone come in nessun altro luogo. La musica è il tramite, ma non un legame, e la libertà è una "anarchia organizzata", come il suo stile, che prende forma in un paio di Chuck Taylor All Star basse, nere ed essenziali. "Penso che una delle più grandi fonti di ispirazione sono le persone che credono in se stesse" è la convinzione e il punto di partenza di Charlie Barker, Instagram influencer che ha creato una comunità di oltre 500 mila followers pubblicando foto funky di suoi look ispirati agli anni '90. Lo stile è qualcosa per cui si è felici di come si è e lei lo dimostra con un paio di Chuck Taylor All Star basse nere sulla cui punta c'è scritto "Let's play". Per Victor Valero, Foot Locker Sneaker Expert trasferitosi a Londra per "crescere", "lo stile è qualcosa che riguarda solo me stesso". Indossare esclusivamente ciò che piace, lasciandosi ispirare da nuove persone, nuovi mood, dal cibo e da culture differenti è ciò che rende ciascuno unico e originale. Proprio come le sue Chuck Taylor All Star: bianche, "rilassate" e unconventional. Sponsored by Footlocker

Stile - Comunicablog

Ci sono tutti (o quasi) nel nuovo spot di Adidas per il lancio della nuova collezione di scarpe da calcio Samba, quelle che vedremo da qui ai prossimi mondiali di Brasile 2014...

Stile - Comunicablog


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2019 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018