LIFESTYLE
Pensare ad un balsamo per capelli è abbastanza scontato, ma avete mai pensato che anche la vostra barba, forse, avrebbe bisogno di un prodotto per la cura della vostra barba? Perché i barbuti non si sentano dei barboni, soltanto perché non hanno molta voglia di investire denaro e tempo in costosi prodotti e trattamenti per la cura della barba, Bullfrog ha studiato una soluzione a misura di barba. Nasce da queste premesse il balsamo multifunzione su base naturale, ideale per idratare sia barba che capelli, ma indicato anche per lenire e coccolare la pelle dopo la rasatura. Bullfrog offre a voi uomini una vera e propria lozione magica, con effetto protettivo, lenitivo, emolliente e antiossidante, con una veste essenziale in formato travel: Agnostico è un prodotto interamente italiano con ingredienti di qualità. Vitamina E per idratare e fornire alla pelle gli anti-ossidanti di cui necessità, Pantenolo per mantenere e ripristinare la naturale idratazione e Carosina, un potente ani-age. Completano la formula di questo “miracoloso prodotto” Allantoina per alleviare eventuali irritazioni e Resveratrolo, che in sinergia con le altre Vitamine esercita un’azione anti ossidante. Agnostico, insomma, è il prodotto perfetto per la vostra barba, quindi se non ce l’avete fatevela crescere!

Benessere

Spesso ci si guarda intorno per capire come investire al meglio i propri soldi, in modo da farli rendere al massimo col minor rischio possibile. La domanda è: come offrire le migliori opportunità di crescita ai propri risparmi? Per chi non ha esperienza e dimestichezza con fondi d’investimento, titoli finanziari e altri aspetti relativi al mondo delle banche può affidarsi all’esperienza e alla professionalità di chi offre la propria competenza per consigliare ai risparmiatori quali sono le migliori opportunità d’investimento. Un esempio è il Risparmio Gestito CheBanca!, un servizio di consulenza per coloro che hanno bisogno di aiuto per pianificare e indirizzare al meglio le modalità di investimento dei propri risparmi. CheBanca! aiuta i risparmiatori mettendo a disposizione un’attenta selezione di più di 1.800 fondi delle più importanti case d’investimento. La lista di fondi comuni individuati da CheBanca! consente anche di diversificare gli investimenti in maniera accurata in modo da diversificare il rischio dell’investimento stesso. !function(a,b,c){var d=a.getElementsByTagName(b)[0];a.getElementById(c)||(a=a.createElement(b),a.id=c,a.src=("https:"==document.location.protocol?"http://player-services.goviral-content.com".replace(/^http\:/,"https:"):"http://player-services.goviral-content.com")+"/embed-code/index/find?placementVersionId=6346248813904755621540437",d.parentNode.insertBefore(a,d))}(document,"script","gv_script_6346248813904755621540437"); Per far ciò CheBanca! propone un’utilissima mappa per orientarsi tra dodici differenti categorie d’investimento, che permettono di investire in maniera mirata su diversi settori economici, mercati e Paesi. Il posizionamento delle categorie sulla Mappa del Risparmio di CheBanca! è basato sull’intersecamento tra l’orizzonte temporale dell’investimento ed il suo coefficiente di rischio/rendimento. Grazie alla suddetta mappa l’individuazione dei fondi più attrattivi tra gli oltre 1.800 selezionati diventa molto più semplice, così da poter investire i propri soldi per farli rendere al massimo. La mappa del risparmio è solo uno degli utilissimi strumenti che CheBanca! mette a disposizione dei risparmiatori per comprendere e gestire in modo semplice ed immediato l'investimento dei propri risparmi. Il simulatore dei piani di accumulo, i video tutorial, il confronta fondi, il dizionario dell'investitore e la chat online, sono gli atri servizi offerti da CheBanca! al fine di rendere semplice e congeniale una materia tanto delicata quanto importante quale la gestione del risparmio. Risparmio Gestito è un servizio trasparente per il quale, fino al 30 giugno 2014, non sono previsti costi di gestione, di sottoscrizione, di uscita o switch. Il risparmiatore sosterrà solo ed esclusivamente la commissione di  gestione. Per maggiori informazioni, visitare il sito CheBanca!. Sponsored by CheBanca!

Benessere

Anche gli uomini seguono le tendenze, che si tratti di abiti, accessori o beauty trend, anche a loro piace, in un certo senso, seguire le mode. Come un taglio di capelli ben fatto può far risaltare il fascino di un uomo, anche la barba, è quel dettaglio che può realmente cambiare la fisionomia del viso, può rendere un uomo più attraente, ma anche no. Dunque la domanda sorge spontanea, ma la barba sta bene proprio a tutti? Non esattamente, sicuramente sta meglio ad alcuni più che ad altri, va bene per chi ha i lineamenti troppo marcati e vuole addolcirli, ma può non essere adatta a chi invece ha un viso leggermente più paffuto, in ogni, caso che piaccia o meno, bisognerà scegliere il tipo di barba più adatta al viso.   Quali tipi di barba Chi non si è mai fatto crescere la barba, di fatto, non può avere le idee chiare ne avrà una barba molto folta, almeno per cominciare. In questi casi l’opzione migliore è lasciarla crescere in modo naturale, ritoccandola sui punti critici, quindi attorno a bocca e mento. La barba incolta è molto di tendenza e sta bene praticamente a tutti, con la sola eccezione di quelli che hanno il mento particolarmente pronunciato.  Né troppa né troppa poca, il pizzetto è un evergreen per tutti quelli che non amano il viso troppo pulito ma che non si vedono bene neppure con la barba completamente incolta. E’ senza dubbio più impegnativo perché necessita ritocchi continui, e sen ben curato può rivelarsi una scelta molto elegante. Il caso più estremo, la barba “completa”, sta bene a tutte le età ma se troppo folta tende a invecchiare o ad apparire poco curata. Una pura scelta estetica molto utile anche in caso di imperfezioni, problemi dermatologici o cicatrici.   Viso rotondo o squadrato In entrambi i casi la barba può rivelarsi un utile rimedio per rimarcare il profilo del viso in caso di rotondità eccessiva, o al contrario arrotondare gli angoli di un volto molto squadrato, nel primo caso bisognerà sfoltire vicino al mento curando per bene il pizzetto, nel secondo  bisognerà marcare gli angoli del viso partendo dalle basette e andando verso il mento.   Viso ovale o triangolare Chi ha un viso ovale può solo ritenersi fortunato perché può letteralmente portare qualunque tipo di barba, non avete che l’imbarazzo della scelta, chi invece ha un viso triangolare dovrà far crescere la barba soprattutto nella zona del mento quindi curando molto il pizzetto.   Triangolo invertito e diamante Chi ha un viso a triangolo invertito, quindi molto spigoloso e affusolato verso il mento, dovrà concentrarsi soprattutto su baffi e basette, chi invece ha un profilo “prezioso” come il diamante potrà far crescere la barba proprio dalle guance verso il mento giusto per smussare un po’ gli spigoli. E tu, come la porti la barba?

Benessere

E' stato senza  dubbio uno dei più attesi profumi dell’autunno, insieme alla prima fragranza degli One Direction appena approdata in profumeria, uno scent di lusso al quale hanno collaborato celebri nasi del calibro di Oliver Polge, Dominique Robion e Ane Flipo. Si chiama Invictus ed è il nuovo jus maschile by Paco Rabanne Fragrance, una creazione che mette in crisi il classico concetto di profumo. Non una piramide olfattiva ma un’originale composizione a due teste ottenuta da un accordo marino di scorza di pompelmo e foglia di alloro, che svaniscono nella sensualità del legno di sandalo, nell’alba grigia e nella voluttuosa nota di patchouli. Invictus è un inaspettato scontro di universi, poteri e sensazioni, un profumo evocativo anche nel packaging, con un flacone che rappresenta un trofeo. Anche il logo e il carattere utilizzato rimandano ai codici temporali dell’Antichità, reinterpretati in modo originale e con un gusto tutto post-moderno. Stesso mood per la campagna pubblicitaria che porta la firma del regista francese Alexandre Courtès, mentre l’eroe invincibile è Nick Yougquest, noto giocatore di rugby australiano. E anche il logo e la tipografia rimandano evocativamente ai codici atemporali dell’Antichità, rielaborati secondo un’estetica contemporanea, al centro di una scena sportiva che lo vede vittorioso…ovviamente!  

Benessere

Pronti per la prova costume, o vi state ancora disperando davanti allo specchio a causa di qualche chiletto di troppo. Che siano appena un paio o tanti, quando affrontiamo il tema dei chili in eccesso in generale tendiamo a farne una questione di estetica, mentre in realtà il sovrappeso è soprattutto un problema di salute, un effetto collaterale di uno stile di vita poco salutare. Vita sedentaria, attività fisica scarsa e un’alimentazione ricca di cibi grassi possono compromettere non solo il nostro aspetto, ma anche la nostra salute, e il passo da un lieve sovrappeso a un problema di obesità è molto breve. Chi accumula qualche chilo di troppo, e comincia a non piacersi più, smette anche di prendersi cura del proprio corpo lasciandosi andare, quindi ecco il motivo per cui in questi casi sarebbe opportuno affidarsi all’esperienza di esperti professionisti che possano supportare un corretto percorso di controllo del peso. Il sovrappeso in realtà ha un’origine multifattoriale: fattori biologici (genetici, fisiologici, metabolici) e non biologici (psicosociali, economici e culturali), e anche la marginalità dell’agricoltura e il consumismo alimentare contribuiscono al dilagare del problema. In questo contesto si inserisce a pieno titolo Aboca, leader in Italia nel settore della fitoterapia, che grazie a ricerca, innovazione all'avanguardia, ha messo insieme la tradizione delle sostanze vegetali e la scienza moderna, arrivando a un livello di know-how tale da ottenere complessi molecolari efficaci nella cura di varie problematiche tra cui anche il sovrappeso. Per il trattamento dei chili in eccesso e per tenere sotto controllo il peso Aboca ha lanciato Adiprox*, un integratore alimentare la cui efficacia si basa su un approccio specifico che considera il tessuto adiposo come un vero e proprio organo, dotato di attività fondamentali per il funzionamento dell’organismo umano. Attività che in molti soggetti in sovrappeso possono risultare alterate e che è opportuno correggere con un trattamento specifico. E’ stato così messo a punto Adiprofen®, un complesso molecolare 100% naturale di procianidine e fenoli da semi d'Uva e The verde che caratterizza Adiprox*, e che è in grado di favorire il metabolismo dei grassi, coadiuvando la fisiologica funzionalità del tessuto adiposo. “L’impegno della nostra azienda contro il sovrappeso non si limita alla produzione di prodotti ma si allarga su altri fronti come ad esempio progetti di comunicazione, di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, di formazione, coinvolgendo punti vendita (farmacie, parafarmacie ed erboristerie), mass-media e Società Medico Scientifiche. Lo scopo è di contribuire alla creazione di una vera e propria filiera sanitaria che permetta di divulgare un’informazione corretta e una cultura della prevenzione del sovrappeso sia in età adulta che infantile. In quest’ultimo caso anche attraverso la collaborazione con i medici pediatri. La fitoterapia e quindi le sostanze naturali complesse possono essere assolutamente efficaci in questo settore ma il problema di base deve essere sempre affrontato con strategie terapeutiche complesse basate anche su educazione alimentare, stili di vita salutari, supervisione di un professionista specializzato e una corretta attività fisica”, ha spiegato la Dott.ssa Valentina Mercati. Laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutica. Direttore Marketing e Responsabile Sviluppo prodotti Aboca. (*) Seguire una dieta ipocalorica adeguata seguendo uno stile di vita sano con un buon livello di attività fisica. Se la dieta viene seguita per periodi prolungati, superiori alle tre settimane, si consiglia di sentire il parere del medico. Leggere attentamente le avvertenze. Sponsored by Aboca

Benessere

Sei anche tu un Life Shaper? Uomo, 35-50 anni, convinto che la vita non vada semplicemente vissuta, ma plasmata e trasformata secondo la propria volontà. Ti riconosci in questa descrizione? I life shapers sono gli uomini di oggi e del futuro, i protagonisti di una società in continua evoluzione, che amano le nuove tecnologie, lo stile e il bello. Lo stile è infatti fondamentale per un Life Shaper: una vera e propria gratificazione sensoriale ed estetica che viene da tutto ciò che è di design e di tendenza e contribuisce a un benessere che parte da se stessi e si circonda di soddisfazione. Life Shaper, un uomo che prima di guardare agli altri guarda dentro se stesso e poi con curiosità si apre al mondo, su strade che portano in giro, ma impostando come meta finale sempre la propria casa, la propria dimensione. Un uomo che vuole vincere contro se stesso e non contro gli altri, che con creatività, carisma e intelligenza si costruisce il proprio futuro, apprezzando i successi e imparando dagli errori. Sei tutto questo? Allora fai parte anche tu dei Life Shapers, uomini che guardano al futuro senza paura, accettando le sfide e senza dimenticare di apprezzare ogni singolo istante del percorso che porterà a quel futuro, divertendosi e mettendo alla prova se stessi. Se il life shaping rappresenta il tuo lifestyle, raccontati e confrontati con altri Life Shapers sul sito www.lifeshapers.it, powered by Mercedes-Benz, per trarre ispirazione e dare ispirazione. Basta registrarsi e aprirsi raccontando la propria storia e poi leggere anche quelle degli altri. Articolo sponsorizzato

Benessere

La Norvegia è una terra affascinante dove arte e cultura si fondono con un ambiente naturale tra i più spettacolari al mondo. Con i suoi oltre 385 km quadrati, essa è principalmente formata da terre selvagge e disabitate. Un mix perfetto che, ogni anno, attira milioni di turisti da ogni parte del globo. La natura è certamente il punto di forza della Kongeriket Norge che, grazie ai suoi 21 parchi nazionali, preserva i suoi corsi d’acqua che fanno da cornice ai caratteristici fiordi presenti lungo le coste o alle spettacolari cascate. Tra le tappe fondamentali c’è Alta, la città più grande del Finnmark, che offre spettacoli unici ed indimenticabili come il sole di mezzanotte e l’aurora boreale. Se a queste incredibili esperienze si aggiunge anche la presenza di centri benessere, una vacanza in Norvegia è d'obbligo. Il territorio norvegese rappresenta una meta sensibile anche per tutti gli amanti dello sport. Le imponenti montagne innevate ed i maestosi ghiacciai sono assai gettonati per praticare lo sci, gare di slitta o più semplicemente escursioni. Oltre ai classici sport invernali sono molto praticati l’equitazione, il ciclismo e gli sport acquatici come la vela, la canoa o il kayak. In occasione della celebrazione dei 150 anni dalla nascita di Edvard Munch, lo storico pittore norvegese de L'urlo, è stato indetto, dalla Visit Norway, il concorso Prendi parte all'urlo più lungo della storia. Per partecipare bisogna semplicemente inviare un video personale attraverso il quale riprendere un proprio urlo. Tutti i video saranno poi montati in un unico film dalla cui lunghezza complessiva dipenderà l’entità dei premi in palio. !function(a,b,c){var d=a.getElementsByTagName(b)[0];a.getElementById(c)||(a=a.createElement(b),a.id=c,a.src=("https:"==document.location.protocol?"http://player-services.goviral-content.com".replace(/^http\:/,"https:"):"http://player-services.goviral-content.com")+"/embed-code/index/find?placementVersionId=6266248813591300141469919",d.parentNode.insertBefore(a,d))}(document,"script","gv_script_6266248813591300141469919"); Sponsored by Innovasjon Norge

Benessere

Chissà se anche tu sei tra quelli che soffrono la fine dell’estate e sono vittime del trauma “post-vacanze”. Se sei tra questi sappi che l’Ente Nazionale per il Turismo del Marocco, ha dato il via al Movimento per allungare l’estate e non farsi abbattere dall'arrivo del freddo e dell’autunno piovoso. Si chiama Movement for more summer, nato per strada e diffusosi in pochissimo tempo in Rete, ed in particolare sui social network, Facebook e Twitter in testa. Non dovrai aspettare l’arrivo della prossima estate per goderti le bellezze del Marocco, regalandoti un intermezzo di benessere e relax in un Paese che conta su un sole caldo e splendente per gran parte dell’anno. Ogni momento è buono per partire per il Marocco e dare il via a una serie di attività ed esperienze uniche, come rilassarsi negli hammam oppure nelle terme delle numerose strutture spa e wellness che popolano il Marocco, senza dimenticare un giro tra i paesaggi mozzafiato e i famosi suk. Il Marocco è pronto ad ospitarti e a offrirti il relax e il benessere necessario per staccare dalla routine quotidiana dandoti gli strumenti ideali per rigenerarti e “ricaricare al meglio le batterie”. L’Ente Nazionale del Turismo del Marocco punta molto sul web per promuovere la propria offerta turistica, ne è un esempio il forte legame con le iniziative su Internet, tra i quali il video appena sotto. Sponsored by Marocco

Benessere


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2019 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018